È nato Confidi Romagna ed Emilia

By 21 dicembre 2017Notizie

Dal 15/12/2017 diventa efficace l’atto di fusione tra Cofire (Reggio Emilia) e Confidi Romagna e Ferrara.

Il nuovo confidi, che conta oltre 2.300 aziende socie e un volume di finanziamenti garantiti in essere di oltre 90 milioni di euro, intende essere un punto di riferimento per l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese del territorio emiliano romagnolo in continuità con l’azione svolta in questi anni da Cofire e Confidi Romagna e Ferrara.
Da una parte si cercherà di valorizzare la tradizionale attività di prestazione della garanzia offrendo coperture fino all’80% in virtù del ricorso alla riassicurazione del Fondo Centrale di Garanzia presso il Mediocredito, dall’altra parte si punterà a qualificare la proposta dei servizi connessi alla garanzia per offrire agli associati una assistenza in ambito finanziario che sia utile e concreta.
Il Confidi Romagna ed Emilia manterrà un forte radicamento territoriale, con presidi operativi in tutte le aree di riferimento del confidi dall’Emilia alla Romagna. Il sostegno al credito resta la nostra priorità in un mercato in continua evoluzione e sempre più competitivo.